Mercoledì 13 dicembre dalle 17.00 alla Casa dell’Architettura (Piazza Manfredo Fanti 47, Roma) sarà presentato il documentario realizzato nell'ambito del progetto New city map promosso dall’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia, diretto da Giorgia Dal Bianco.

Il video racconta il fenomeno dello spostamento dei migranti in transito a Roma e le relazioni che gli stessi stabiliscono con lo spazio pubblico. New city map analizza e descrivere una geografia dei luoghi frequentati per soddisfare i bisogni primari, partendo dalla constatazione che il flusso di migranti che transita nella città non è completamente assorbito dal sistema di accoglienza ufficiale.
Questo genera pratiche adattative di trasformazione urbana, attraverso la proliferazione di insediamenti informali nei luoghi dismessi della Capitale.

Il video/progetto attiva un percorso di riflessione sul fenomeno, partendo dall’osservazione di questi luoghi e dal confronto con le associazioni locali predisposte all’accoglienza.
Il progetto è stato realizzato da venti giovani professionisti: architetti, antropologi, sociologi, film maker ed una giornalista.

Dopo una prima fase dedicata alla ricerca socio-antropologica, è stato ideato e costruito un dispositivo mobile sperimentale che ha accompagnato il gruppo di ricerca nei luoghi di interesse.
Esso è trainato da una bicicletta, dotato di Wi-Fi, energia elettrica ed altri servizi preziosi per migranti che vivono in situazioni assai precarie.

Un progetto unico nel suo genere, il cui risultato è il racconto visivo di una nuova realtà urbana che i migranti con i loro spostamenti stanno disegnando.

La partecipazione all’evento riconosce 2 crediti formativi agli iscritti.

Alla presentazione del video parteciperanno il presidente dell’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia Flavio Mangione, che aprirà i lavori e il direttore di ‘New city Map’ Giorgia Dal Bianco, che presenterà il progetto. Alla tavola rotonda, moderata da Eliana Cangelli, Prof.ssa Progettazione Tecnologica Ambientale Sapienza Università di Roma, prenderanno parte Maria Immacolata Macioti, Prof.ssa del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale Sapienza Università di Roma, Mario Spada, architetto coordinatore Biennale dello spazio pubblico, Lorenzo Imbesi, professore di Disegno Industriale presso la Sapienza Università di Roma, Andrea Costa, coordinatore Baobab Experience, Giovanni Impagliazzo, referente aiuti umanitari Comunità di Sant’Egidio. Seguiranno un dibattito e le conclusioni con Eliana Cangelli e Giorgia Dal Bianco.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?