E’ disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate il modello di dichiarazione 730/2014, che permette ai lavoratori dipendenti o pensionati di compilare direttamente dal proprio pc la dichiarazione dei redditi relativi al 2013, per poi presentarla a sostituti d’imposta, Caf o professionisti abilitati.

Per visualizzare, compilare e stampare il modello è sufficiente disporre di un programma già utilizzato per la lettura e la stampa di documenti in formato pdf.

Il modello "editabile", aggiornato con le modifiche approvate con provvedimento del 10 marzo 2014, non prevede nessun tipo di controllo sui dati e sulle notizie inserite ed è quindi il contribuente a dover verificare con attenzione le informazioni.

Il modello 730 va presentato entro il 30 aprile al sostituto d’imposta; si può aspettare, invece, fino al 31 maggio (termine ordinario) nel caso ci si rivolga a un Caf o a un professionista abilitato.

Sempre sul sito dell'Agenzia (http://www.agenziaentrate.gov.it) sono disponibili le istruzioni per la corretta compilazione del modello 730/2014.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?