Nella campagna iblea, in territorio del comune di Scicli, un antico fabbricato rurale risalente ai primi decenni del secolo scorso, un tempo adibito in parte a civile abitazione ed in parte a laboratorio per la lavorazione di prodotti florealicoli, è stato rifunzionalizzato in struttura turistico ricettiva. L'intervento, mantenendo inalterata l'antica conformazione dell'edificio ha permesso la realizzazione, al suo interno, di quattro appartamenti adibiti a casa vacanze. Per le finiture si è cercato di accostare materiali appartenenti alla tradizione costruttiva locale con materiali innovativi quali il microcemento e la resina stampata.
Gli arredi utilizzati nelle abitazioni sono tutti pezzi vintage, appartenenti allo stile così detto "povero" che ritroviamo nei casali rurali locali, recuperati e riadattati per le nuove esigenze.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?