Steven Holl è stato premiato con due Design Award 2013 dalla American Institute of Architects (AIA).

Lo studio Steven Holl Architects vince doppioAlla Gallery Daeyang and House a Seoul, in Corea, è stato assegnato un AIA New York - Honor Award, e il Porosity Block a Chengdu, in Cina, ha ricevuto un AIA New York - Award of Merit.

La Galleria
Daeyang e House, che ha aperto nel giugno 2012, è stato ispirata da uno schizzo del 1967 per la colonna sonora "Sinfonia dei moduli." Tre padiglioni - un ingresso, un soggiorno, e un evento spazio - sembrano spingere verso l'alto, mentre una piscina riflettente, che separa simultaneamente e collega i padiglioni, stabilisce il piano di riferimento dall'alto e dal basso.

Gli interni in legno tinto rosso e carbone dei padiglioni sono attivate da strisce di lucernari di vetro trasparente che vengono tagliati nel tetto.
La Galleria , che viene riscaldata e raffreddata con pozzi geotermici, ha recentemente ricevuto anche un Emirates Glass LEAF Award 2012 e un Annual Design Review Award 2012.

Completato nel mese di novembre 2012 nel centro di Chengdu, il Porosity Block forma grandi piazze pubbliche, con un ibrido di diverse funzioni. E' la creazione di uno spazio pubblico metropolitano, piuttosto che un oggetto-icona di grattacieli: un progetto di 3.000.000 di piedi quadrati che prende forma dalla distribuzione della luce naturale.

Il grande spazio pubblico inquadrato al centro del Block è formato con ispirazione da una poesia del più grande poeta della città, Du Fu (713-770). I tre livelli della piazza dispongono di giardini d'acqua sulla base dei concetti del tempo: la Fontana dell'Anno (secondo il calendario cinese), Fontana dei dodici mesi, e la Fontana dei trenta giorni.

Lo stabilire realizzazioni a misura d'uomo, in questo rettangolo metropolitano, viene ottenuta attraverso il concetto di "micro urbanistica", con negozi aperti sulla strada e un centro commerciale a due facciate.

Anche il Porosity Block viene riscaldato e raffreddato geo-termicamente con 468 pozzi a 90 metri di profondità. Elevate prestazioni di vetri, attrezzature efficienti e l'impiego di materiali regionali sono tra gli altri metodi impiegati per raggiungere il punteggio LEED Gold.

Eleonora Tamari
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?