Il progetto, nato dall'Osservatorio provinciale di Pistoia per l'abbattimento delle barriere architettoniche e sensoriali, ha permesso di stilare idee e linee di indirizzo, grazie anche al confronto tra tecnici e utenti, per garantire a tutti migliori condizioni nella fruizione degli edifici e degli spazi collettivi

Linee guide per la progettazione accessibileLa Facoltà di architettura di Firenze, nell'ultimo anno, è partita proprio dall'esperienza locale per elaborare "I piani di accessibilità" grazie al confronto con i comuni di Pistoia, Agliana, Pescia, Monsummano Terme, Quarrata e San Marcello Pistoiese e all'apporto delle realtà che fanno parte dell'Osservatorio provinciale per l'abbattimento delle barriere.

Il progetto - presentato giorni fa nel corso di una conferenza stampa - contiene le modalità, le tempistiche, le necessità tecniche (anche con lo strumento delle schede di rilevazione) per elaborare i "piani di accessibilità", che sono programmi d'intervento, a livello comunale, finalizzati a garantire a tutti gli abitanti migliori condizioni nella fruizione degli edifici e degli spazi collettivi.

Un testo aggiornato, redatto anche con la consulenza delle persone disabili, che si vuole proporre come un vademecum valido anche a livello nazionale, vista la carenza di bibliografia in materia.

E martedì 29 settembre, alle 9 nella biblioteca San Giorgio di Pistoia, si terrà un primo confronto provinciale sul "manuale".
Infatti il testo stesso sarà ora distribuito ai tecnici dei comuni del territorio toscano che, entro sei mesi, proporranno le loro osservazioni e integrazioni affinché il vademecum sia il più possibile reso pratico nella sua versione definitiva.

Fonte: www.superabile.it
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?