Il legno avrà sicuramente il riconoscimento di essere il materiale da costruzione del XXI secolo, grazie alla promozione e comprensione dei moderni sistemi di costruzione in legno.

Legno citta in crescita Wood growing citiesQuesta tipologia è in grado di fornire soluzioni eleganti, economicamente convenienti e sostenibili per una vasta gamma di sfide di edilizia urbana, oltre a fornire il maggior numero di soluzioni ecologiche a causa del basso impatto ambientale del legno e della naturale rinnovabilità.

Il prossimo 24 maggio, presso l'auditorium della sede del Sole 24 ORE, si terrà il convegno "Wood growing cities" organizzato da promo_legno che farà luce sulle tematiche legate all'aspetto ingegneristico e architettonico del legno e all'impiego del materiale nelle città italiane ed europee.

La città torna alle origini della foresta, aiutata in questo proprio dal legno, sempre più utilizzato in interventi di sopralzo, ampliamento e per gli edifici multipiano, dal residenziale al commerciale. Il convegno affronterà e approfondirà le costruzioni in legno in città, alla luce degli ultimi sviluppi tecnologici in Italia ed in Europa, in particolare per le costruzioni multipiano.

Queste ultime rappresentano infatti l'ultima frontiera in termini di tecnologia e sicurezza nell'ambito del multipiano, nonché di un elevato livello di affidabilità e comfort abitativo. Il convegno, oltre a mostrare interessanti case history architettoniche, si focalizzerà anche sulle attuali tematiche di sostenibilità e riduzione delle emissioni di CO2. Il legno dunque materiale poliedrico, utilizzato sia in ambito strutturale ma anche valido ed efficace mezzo di riduzione delle emissioni di anidride carbonica, paladino della sostenibilità e del risparmio energetico, diviene manifesto futurista delle nuove foreste urbane.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?