SALONE DEL MOBILE 2009 “Murano Due” nuove lampade, design Massimo Iosa Ghini Lampada SPORE, design Massimo Iosa Ghini Spore dona un tocco di originalità e leggerezza all’ambiente circostante. La sua figura amorfa e irregolare è delineata da un velo di vetro che racchiude e protegge la luce all’interno. Le piastrine satinate sono state progettate per diffondere uniformemente il fascio puntuale dei LED, che rappresentano una tra le più affascinanti fonti di luce del futuro. La tecnologia illuminotecnica unita alla leggerezza di un materiale ricco ed eterno come il vetro, crea un’atmosfera intima e raffinata.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?