In occasione del convegno "La ripresa dopo il sisma: sicurezza e prevenzione" tenutosi a Bologna a fine giugno presso la Sala Italia del Palazzo Congressi, sono state esaminate le "Linee di indirizzo per interventi locali e globali su edifici industriali monopiano non progettati con criteri antisismici".

La ripresa dopo il sismaIl Gruppo di Lavoro Agibilità Sismica della Protezione Civile, con Assobeton e la collaborazione della Federazione Regionale Ordini Ingegneri dell’Emilia Romagna, ha predisposto questo documento al fine di "costituire un supporto al tecnico che debba affrontare il delicato problema degli interventi locali e globali sugli edifici prefabbricati con carenze nei riguardi dell’azione sismica".

Data l'urgenza del problema, a seguito dell'emanazione delle D.P.R. del 6 giugno 2012, Il Gruppo di Lavoro ha ritenuto di pubblicare il presente documento anche attualmente in forma di bozza, fermo restando che il singolo progettista si assumerà la piena responsabilità del progetto e dei dettagli costruttivi, anche se ripresi da questo documento.

Le Linee di indirizzo si possono scaricare da: http://www.reluis.it/images/stories/Linee%20di%20indirizzo%20v2_5.pdf
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?