Tra solo due settimane Bologna diventerà per tre giorni la capitale europea delle città intelligenti. Dal 29 al 31 ottobre prossimi ospiterà, infatti, la nuova manifestazione che nasce dalla collaborazione tra FORUM PA e Bologna Fiere.

La novita di SMART City Exhibition 2012A SMART City Exhibition si potranno ascoltare dal vivo e gratuitamente rappresentanti delle maggiori città europee e relatori di livello mondiale.
Il programma di lavoro parte da una definizione di "smart city" che vede come chiave di volta il concetto di sostenibilità nei suoi vari aspetti. Tale sostenibilità non è però fine a sé stessa, ma va declinata secondo una “visione strategica”, diversa per ciascuna città, che ne costituisce l’anima “politica” e non può che essere disegnata sulla base della cultura e del peculiare “genius loci” di ogni comunità.

Partendo dalla sostenibilità si può dire che una comunità è intelligente se adopera le risorse umane, economiche e tecnologiche in una politica lungimirante tesa a non depauperare, ma anzi ad accrescere il capitale sociale, relazionale, culturale e ambientale in un contesto di coesione sociale, di partecipazione civica, di inclusione.

Una comunità intelligente promuove la sostenibilità ambientale del proprio sviluppo che ha come paradigmi:
- il risparmio energetico tramite reti intelligenti;
- la riduzione drastica delle emissioni di gas serra tramite la limitazione del traffico privato;
- l’ottimizzazione delle emissioni industriali;
- la razionalizzazione dell’edilizia così da abbattere l’impatto del riscaldamento e della climatizzazione;
- la razionalizzazione dell’illuminazione pubblica;
- la promozione, protezione e gestione del verde urbano;
- lo sviluppo urbanistico basato sul "risparmio di suolo" e il recupero delle aree dismesse.

Sono quindi in programma decine di laboratori, occasioni di incontro e lavoro collaborativo, presentazioni e seminari tecnici distribuiti all’interno dell'area espositiva in cui città, territori ed operatori privati presentano i progetti più avanzati realizzati nel nostro Paese e nel mondo.

Arch. Maria Luisa Gottari
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?