Nell’ambito del convegno del CENSU sulla formazione urbanistica dell’ingegnere, il Centro Studi del CNI ha presentato le problematiche individuate nella propria “Indagine sulla pianificazione territoriale ed urbanistica”.

Grande varietà di strumenti urbanistici; tempo eccessivo impiegato per completare l’iter di adozione e approvazione degli strumenti di pianificazione; mancato aggiornamento di diversi strumenti; mancato adeguamento alla normativa vigente da parte di molti comuni - queste le deludenti conferme di una situazione italiana veramente drammatica.

“La nostra ricerca è stata lunga e complessa – ha detto il presidente Luigi Ronsivalle - e ci sarà bisogno di tempo per completarla. Per ora ci siamo limitati agli aspetti ricognitivi e abbiamo constatato come il solo reperimento dei dati nelle varie regioni sia molto arduo. Emerge un quadro molto complicato, con situazioni, fra le diverse regioni, difficilmente confrontabili fra loro, che rende difficile anche la semplice conoscenza del panorama complessivo”.

"Si parla tanto di semplificazione – ha proseguito Ronsivalle – ma un’articolazione tanto complessa della normativa, da regione a regione e da comune a comune, rende molto difficile la sua realizzazione. Anche solo il mettere a sistema all’interno delle regioni i dati dei singoli comuni appare in molti casi un’impresa ardua".

Un dato significativo

Nelle 12 regioni per le quali siamo riusciti a ricostruire il quadro normativo – ha concluso Ronsivalle - esistono ben 35 diversi strumenti e 37 sotto strumenti. Mi chiedo a cosa serva tutto ciò. Siamo riusciti, ad esempio, ad evitare che si costruisse in terreni franosi con la conseguenza dei disastri che tutti noi conosciamo? Direi proprio di no. Considerato il risultato finale, è lecito concludere che tutta questa complessità non ha senso. Urge, pertanto, una reale semplificazione e razionalizzazione”.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?