Tutti i tecnici sanno che la professione dell'architetto o dell'ingegnere è da tempo diventata più complessa, sono aumentate le responsabilità dirette e indirette, ma sono diminuiti i compensi stante anche il perdurare della crisi economica.

Ormai è diventato un obbligo prioritario redigere un preventivo ed un contratto d'incarico, in base alle prestazioni professionali richieste dal cliente.

C'è un elenco, ufficiale e dettagliato, che specifica i vari campi di intervento del professionista, ed è bene che il cliente sappia cosa chiedere al suo tecnico specialista di fiducia, prima di sottoscrivere il disciplinare d'incarico.
Ma nella lista delle varie prestazioni è necessario inserire anche la figura professionale relativa al PROJECT MANAGER con specifico ruolo di "gestione operativa".

Tale figura professionale (responsabile della valutazione, pianificazione, realizzazione e controllo di un progetto, quasi sempre per conto della committenza) consta nella getione delle commesse e più precisamente:

1) Il Coordinamento delle figure professionali che ruotono intorno alla commessa, quali:
a) Progettista architettonico
b) studio geologico
c) progettista strutturale
d) progetto e cordinamento D.gls. 528
e) progettista impiantista
f) progettista antincendio
g) procedure catastali

2) I Rapporti con le amministrazioni pubbliche;

3) I Rapporti con le aziende fornitrici di servizi;

4) La Verifica del mercato per l'individuazione delle imprese strutturate per la realizzazione dele opere;

5) La Gestione delle forniture scorporate dall'appalto principale;

6) La Gestione del contratto d'appalto, quali:
a) Verifica del programma del cantiere
b) Monitoraggio dello svolgimento delle opere
c) Supervisione dei documenti prodotti dal team di progetto
d) Controllo sulla emissione degli Stati Avanzamento Lavori
e) Verifica della qualità delle singole opere
f) Eventuali Contestazioni
g) Risoluzione controversie
h) ecc.

Tali prestazioni professionali non sono da confondere con la DIREZIONE DEI LAVORI, per cui risulta ancor più necessario effettuare, prima dell'affidamento scritto dell'incarico professionale (contratto/disciplinare d'incarico), una dettagliata stima dei vari compiti con relativa incidenza sul corrispettivo economico finale.

Arch. Lorenzo Margiotta

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?