Prosegue anche quest’anno il ciclo di seminari di aggiornamento per architetti che Ceramics of Italy organizza nelle città italiane, in collaborazione con gli Ordini Professionali locali, per promuovere il prodotto ceramica italiano e il Cersaie.


Il primo appuntamento dal titolo “Ceramics of Italy: dal prodotto al progetto” è il 24 maggio 2016 a Treviso a partire dalle ore 14:00 presso il Centro Congressi Hotel Crystal (Via Baratta Nuova 1, Preganziol di Treviso).

La partecipazione all’iniziativa – che gode del patrocinio dell’Ordine Architetti Pianificatori Progettisti Conservatori della Provincia di Treviso - riconosce agli architetti 4 crediti formativi. L’iscrizione è obbligatoriamente on line sul sito www.proviaggiarchitettura.com nell’area Formazione.

Il seminario inizierà con l’intervento di Emilio Mussini, presidente Attività Promozionali di Confindustria Ceramica, sul programma culturale per architetti Costruire Abitare Pensare, che ogni anno porta a Cersaie i più grandi nomi dell’architettura mondiale.
Dopo di lui, Graziano Sezzi illustrerà l’evoluzione del settore ceramico italiano attraverso le principali innovazioni di processo e di prodotto.

A seguire la relazione sulle norme e le tecniche della Posa e Progettazione delle piastrella ture di ceramica a cura del Prof. Giorgio Timellini dell’Università di Bologna, a cui seguirà l’intervento sulle ultime tendenze delle piastrelle di ceramica da parte di Cristina Faedi, responsabile attività promozionali di Confindustria Ceramica e Cersaie.

Concluderà la giornata di lavori la case history di “diverserighestudio”, studio di progettazione vincitore nella categoria residenziale del Concorso La Ceramica e il Progetto 2014, con la realizzazione Acupuncture#2 di Bologna.

Dopo Treviso, i prossimi appuntamenti saranno a Genova (15 giugno), a Bari (30 giugno) e Monza (15 settembre). Gli eventi sono promossi da Confindustria Ceramica, organizzati da EdiCer SpA per la promozione di Cersaie, in collaborazione con ProViaggi Architettura.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?