Tutti gli operatori economici, e quindi anche i professionisti, che hanno o intendono intraprendere un rapporto commerciale o di servizi con le Pubbliche Amministrazioni, devono necessariamente emettere le proprie fatture in formato elettronico, a partire dal 31 marzo 2015.

Da questa data oltre 21mila Enti e Amministrazioni hanno l'obbligo di accettare, esaminare e gestire solo fatture elettroniche in XML ed inviate attraverso un sistema di interscambio ben definito. La fatturazione elettronica è un sistema digitale di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture che permette di abbandonare per sempre il supporto cartaceo e tutti i relativi costi di stampa spedizione e conservazione.

Il nuovo formato in cui devono essere le fatture elettroniche è un formato digitale chiamato XML (eXtensible Markup Language), un linguaggio informatico che consente di definire e controllare il significato degli elementi contenuti in un documento, verificando così le informazioni ai fini dei controlli previsti per legge.

Si tratta di una vera e propria "rivoluzione digitale" che punta alla trasformazione e semplificazione dei flussi di comunicazione tra cittadini e Pubblica Amministrazione: le Pubbliche Amministrazioni non potranno più accettare nè procedere al pagamento di fatture che non siano state emesse e trasmesse in formato elettronico.

Lla fatturazione elettronica coinvolgerà oltre due milioni di fornitori generando incredibili vantaggi per tutto il sistema pubblico:
- risparmio su ogni singola fattura definita (si parla di risparmi tra i 4 e gli 8 euro a fattura per un totale di 1,5 miliardi l’anno),
- possibilità di avere rapidamente un patrimonio informativo che fino ad oggi era nascosto tra risme di carta o voci di bilancio.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?