La Citta Continua

Il Seminario di Architettura e Cultura Urbana si propone di indagare sulle trasformazioni dei paesaggi costruiti, alla ricerca della qualità architettonica degli insediamenti e della sostenibilità ambientale.

 

In ambito disciplinare, il seminario persegue finalità formative, di aggiornamento e di approfondimento nel campo della ricerca e della pratica, nel confronto fra Università, Professione e Società civile, con spirito libero e aperto al reciproco apprendimento.

 

OBIETTIVI - TEMI PROGETTUALI


… Sono ore che avanzi e non ti è chiaro se sei già in mezzo alla città o ancora fuori.
I. Calvino, Le città invisibili

 

Le aree metropolitane annettono territori sempre più vasti, fino a fondersi le une con le altre in agglomerazioni indistinte che si infittiscono, si diradano o, puntiformi, si attestano nella campagna secondo una logica di espansione tutta interna ai flussi economici ed alle reti infrastrutturali di supporto.

 

Occorre, quindi, guidare il processo verso modelli sostenibili, consapevoli dei valori in gioco quali: l’equità sociale e il rispetto delle popolazioni locali, la tutela delle risorse naturali e dell’uso agricolo dei suoli, l’attenzione alle reali capacità prestazionali dei sistemi territoriali esistenti e alla loro fragilità ecologica, l’unicità e irripetibilità delle permanenze storiche, architettoniche, archeologiche…

 

Temi progettuali:
- Permanenze storiche, archeologiche, paesaggi rurali
- Frammenti di città, nuovi luoghi costruiti nell’area vasta
- Infrastrutture, sistemi territoriali e armature urbane sostenibili

 

PROGRAMMA

 

Le giornate di studio comprenderanno sessioni con brevi relazioni programmate, comunicazioni e conversazioni interdisciplinari alternate a laboratori all’interno dei quali tutti gli iscritti potranno presentare i loro lavori e confrontarsi sui diversi aspetti dei temi progettuali proposti.

Sarà allestita la mostra delle opere presentate dai partecipanti al premio con relativo catalogo a diffusione interna.

 

Nella giornata conclusiva, saranno assegnati gli attestati di partecipazione e i premi CAMERINO 2008.

Come sempre il seminario comprenderà la Festa camerte dell’Architettura con eventi d’arte, allestimenti e incontri conviviali.

Una monografia del seminario sarà pubblicata su ARCHITETTURA e CITTÀ, Di Baio Editore.

 

CAMERINO dal 30 luglio al 3 agosto 2008
Info: www.unicam.it

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?