L’industria ceramica italiana e Cersaie hanno presentato la prima edizione di "La Ceramica e il Progetto", il concorso di architettura che premia la migliore realizzazione architettonica con piastrelle di ceramica italiane.

La Ceramica e il ProgettoIl concorso è aperto ad architetti e interior designers residenti in Italia che hanno realizzato progetti con uso di piastrelle di ceramica italiane completati tra gennaio 2010 e gennaio 2012 sul territorio italiano.

Per piastrelle di ceramica italiane si intendono i prodotti delle aziende che aderiscono al marchio settoriale Ceramics of Italy.

Tre le categorie architettoniche realizzate sul territorio nazionale che potranno concorrere al premio: architettura residenziale, commerciale/hospitality, istituzionale/arredo urbano.

Sono ammesse al concorso realizzazioni ex-novo, ristrutturazioni, recuperi architettonici.

Una giuria di esperti esaminerà i progetti pervenuti, tenendo in considerazione creatività, funzionalità ed il gusto estetico della realizzazione. I criteri di selezione valuteranno la progettazione nel suo complesso, l’impiego e la progettazione con le piastrelle di ceramica, la qualità della posa, la valorizzazione dell’ambiente grazie alle piastrelle ed alle loro caratteristiche di sostenibilità.

Il vincitore di ogni categoria si aggiudicherà un premio di € 5.000 e viaggio+soggiorno di 5 giorni a Bologna in occasione di Cersaie 2012.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 29 giugno 2012. La cerimonia di premiazione si terrà in occasione di Cersaie.

IL BANDO
LA CERAMICA E IL PROGETTO
Il concorso di architettura dell’industria ceramica italiana

Hai realizzato un progetto architettonico con uso di piastrelle di ceramica italiane ? Partecipa al concorso LA CERAMICA E IL PROGETTO, il concorso di architettura dell’industria ceramica italiana.

Vinci un premio in denaro e sarai ospite di Ceramics of Italy in occasione di Cersaie 2012 a Bologna.

Confindustria Ceramica e la controllata Edi.Cer. Spa sono orgogliose di lanciare la prima edizione italiana di LA CERAMICA E IL PROGETTO, il concorso che mira a premiare la migliore realizzazione di architetti ed interior designers con piastrelle di ceramica italiane nelle categorie edifici residenziali, commerciali, istituzionali realizzati sul territorio nazionale.

Per piastrelle di ceramica italiane si intendono i prodotti delle aziende che aderiscono al marchio settoriale Ceramics of Italy.

Ceramics of Italy - promosso da Confindustria Ceramica, l’Associazione dell’Industria Ceramica Italiana - è il marchio settoriale di Edi.Cer. Spa, l’organizzatore di Cersaie (Salone internazionale della ceramica per l’architettura e dell’arredobagno).

Premi
Il vincitore di ogni categoria si aggiudicherà un premio di € 5,000 e un viaggio con soggiorno di 5 giorni a Bologna in occasione di Cersaie 2012 (25-29 settembre 2012).

Regolamento
Il concorso è aperto a tutti gli architetti e interior designers residenti in Italia che hanno realizzato progetti con uso di piastrelle di ceramica italiane completati tra gennaio 2010 e gennaio 2012 sul territorio italiano. Sono ammesse al concorso sia realizzazioni ex-novo, sia ristrutturazioni e recuperi architettonici.

Categorie
• Residenziale
• Commerciale/Hospitality
• Istituzionale/Arredo Urbano

Criteri di aggiudicazione
Una giuria di esperti, nominata da Confindustria Ceramica e della controllata Edi.Cer. Spa, esaminerà i progetti pervenuti, tenendo in considerazione creatività, funzionalità e appeal estetico. I criteri di selezione valuteranno la progettazione complessiva, l’uso innovativo delle piastrelle, il design delle piastrelle, la qualità della posa, la valorizzazione dell’ambiente grazie alle piastrelle ed alle loro caratteristiche di sostenibilità.

Termine per la presentazione delle domande
Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 29 giugno 2012. La cerimonia di premiazione si terrà in occasione di Cersaie 2012.

Avvertenze legali
Confindustria Ceramica e la controllata Edi.Cer. Spa si riservano di utilizzare, nei modi ritenuti più opportuni, l’immagine dei progetti candidati e di divulgare i nomi dei relativi progettisti.

Chi candida un progetto si qualifica automaticamente quale autore e titolare del diritto d’uso dello stesso ed autorizza Confindustria Ceramica e la controllata Edi.Cer. Spa a quanto sopra, impegnandosi a tenerla indenne da eventuali pretese di terzi che rivendicassero di essere autori e/o titolari del diritto d’uso del progetto medesimo.

Contatti-Per ulteriori informazioni:
Edi.Cer. Spa, promozione@confindustriaceramica.it, telefono 0536 818 111
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?