L'Industria ceramica italiana e Cersaie hanno presentato la seconda edizione di "La Ceramica e il Progetto", il concorso di architettura che premia le migliori realizzazioni architettoniche con piastrelle di ceramica italiane.

La Ceramica e il Progetto per le migliori realizzazioniIl concorso è aperto ad architetti e interior designers residenti in Italia che hanno realizzato progetti con uso di piastrelle di ceramica italiane completati tra gennaio 2011 e gennaio 2013 sul territorio italiano.
Per piastrelle di ceramica italiane si intendono i prodotti delle aziende che aderiscono al marchio collettivo Ceramics of Italy.

Tre le categorie architettoniche realizzate sul territorio nazionale che potranno concorrere al premio: edifici istituzionali, residenziali, commerciali.
Sono ammesse al concorso realizzazioni ex-novo, ristrutturazioni, recuperi architettonici.

Una giuria di esperti esaminerà i progetti pervenuti, tenendo in considerazione creatività, funzionalità ed il gusto estetico della realizzazione.

I criteri di selezione valuteranno la progettazione nel suo complesso, l’impiego e la progettazione con le piastrelle di ceramica, la qualità della posa, la valorizzazione dell’ambiente grazie alle piastrelle ed alle loro caratteristiche di sostenibilità.

Il vincitore di ogni categoria si aggiudicherà un premio di € 5.000 e viaggio+soggiorno di 4 giorni a Bologna in occasione di Cersaie 2013.
Il bando è scaricabile dal sito (www.laceramicaeilprogetto.it). Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 27 aprile 2013.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?