L architettura e per tutti

Il Congresso mondiale degli architetti in programma a Torino dal 29 giugno al 3 luglio 2008 ha scelto il titolo Transmitting Architecture.

 

Un tema che intende affrontare la capacità dell’architettura di comunicare il senso del suo agire, sia come creazione progettuale sia per le profonde implicazioni sociali; ma che vuole anche sottolinearne il ruolo attivo nel captare le energie positive e i fenomeni emergenti della società.

 

Sono ormai numerosi i segnali di un cambiamento nella professione, rintracciabile anche nelle diverse articolazioni della società.

 

È necessario individuare obiettivi strategici da perseguire con tenacia, senza timore di inseguire le grandi utopie della storia, oggi raggiungibili grazie all’evoluzione tecnologica e scientifica.
L’immagine della città ideale di Aristotele, costruita per dare sicurezza e felicità a chi la abita, può quindi tornare a essere un punto di riferimento.

 

La globalizzazione ai quattro angoli del mondo ha accelerato i processi, già in atto
da tempo, di concentrazione di grandi masse di popolazione nei centri urbani.

 

Per la prima volta a livello complessivo mondiale gli abitanti raccolti nelle città superano numericamente quanti vivono nelle aree rurali.

 

Comunicare architettura quindi per conoscere e utilizzare strategie, strutture e strumenti che consentano agli architetti di padroneggiare le molteplici forme della comunicazione che si rendono disponibili.

Per impiegare segni, diffondere messaggi e attribuire valori in una società che sta perdendo identità e non sembra più riconoscere e conservare le differenze.

 

Ma lo slogan Transmitting Architecture si arricchisce del contenuto più coinvolgente: "L’architettura è per tutti", che riunisce in sé il tema della cultura (per tutte le culture, le nazioni, i popoli), della democrazia urbana (per tutti i cittadini), del futuro (per tutte le generazioni).

 

Lorenzo Margiotta

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?