Incontri di architetti italiani ad Oslo

Fare architettura oggi pone i progettisti davanti a uno scenario  impegnativo. In Italia la situazione appare particolarmente articolata e variegata. Utile appare pertanto un confronto con altre realtà europee e fra le differenti realtà del nostro Paese.
Presso la Fondazione Benetton Studi Ricerche di Treviso è in programma un incontro pubblico per presentare il libro "Unplugged Italy. Tracce di architettura italiana”. Il testo raccoglie il frutto degli incontri che 8 studi di architettura italiani hanno effettuato ad Oslo.

Gli studi inclusi nel testo sono: 2A+P (Roma), Aion (Siracusa), MADE associati (Treviso), MDU Architetti (Prato), FGP Studio (Napoli), SDGR Studio (Caserta), Studiometrico (Milano), Studioazero/Transit (Brescia/Milano).
L'incontro nasce col fine di stimolare riflessioni su alcuni importanti significati. Azione culturale, impegno sociale e responsabilità collettiva di chi progetta sono alcuni dei punti da sviluppare.

L'incontro si pone altresì il fine di creare un dibattito sul fare architettura oggi, indagando la condizione della progettazione in Italia, grazie a testimonianze provenienti da diverse località del Paese.
Il coordinamento dell'incontro è affidato a Gennaro Postiglione, docente al Politecnico di Milano. È previsto l'intervento di Domenico Luciani, coordinatore scientifico della Fondazione Benetton. Saranno presenti anche i rappresentanti degli studi inseriti nella pubblicazione.
L'appuntamento è per venerdì 25 marzo 2011, alle ore 18.00, presso Fondazione Benetton Studi Ricerche, Spazio Bomben, in via Cornarotta n. 7 a Treviso. La Fondazione Benetton lavora da vent’anni su programmi pluriennali nel campo del governo e del disegno del paesaggio.

http://www.fbsr.it/

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?