Si può trarre esempio dalle parole di Massimiliano Fedriga per sperare in una ripresa economica del

Un piano straordinario di riqualificazione degli edifici per rendere attrattivi centri urbani e extraurbani senza consumo di suolo e un intervento fiscale per rendere convenienti e sostenibili economicamente le opere di ripristino.

È quanto ha indicato tra le priorità dell'amministrazione regionale il governatore del Friuli Venezia Giulia, Fedriga, intervenendo alla presentazione dell'Osservatorio immobiliare urbano Federazione italiana agenti immobiliari professionisti (Fiaip) di Trieste, tenutasi nella sala maggiore della Camera di Commercio.

E’ stata l'occasione per analizzare l'andamento del mercato immobiliare della città, ma si sono affrontati anche i temi delle politiche abitative regionali e dello sviluppo urbanistico del capoluogo.

"Sono convinto - ha ribadito il governatore Fedriga - che l'investimento in questo ambito si tradurrà nel rilancio del settore edilizio, in un aumento degli scambi commerciali e quindi in una ripresa che nel medio periodo comporterà un vantaggio di carattere economico anche per le istituzioni".

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?