Nel 2017 il Patrimonio Netto di Inarcassa sarà prossimo ai 10 miliardi. Una cifra che indica la dimensione della Cassa ed il ruolo di investitore istituzionale assunto in questi anni sia nel contesto previdenziale, sia nell’ambito macroeconomico del Paese.

In questo senso Inarcassa, che crede nell’impegno per la crescita, ha voluto fornire agli associati uno strumento di conoscenza delle dinamiche economico finanziarie con una short letter di facile lettura, curata dalla Direzione Patrimonio, sui principali eventi del mese che regolano l’andamento dei mercati.

Nella short letter di dicembre 2016 si legge che "il patrimonio di Inarcassa a valori correnti di mercato ha terminato l’anno con un valore prossimo ai 9,4 mld di euro con un aumento di oltre 600 mln rispetto alla fine del 2015. Frutto, praticamente in egual misura, sia del saldo previdenziale (differenza netta tra contributi incassati e prestazioni erogate) che del rendimento della gestione finanziaria, risultato ben superiore al 3% al netto della tassazione, nonostante il susseguirsi degli eventi destabilizzanti citati in apertura e il bassissimo livello dei rendimenti obbligazionari.”

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?