Durante i giorni del Salone del Mobile (12-17 aprile), si svolgerà la manifestazione "In-chiostro creativo" (promossa da Arch Academy, società specializzata nella comunicazione e nella formazione nel campo dell'architettura e da PPAN - comunicazione e networking per il costruito) nel chiostro bramantesco delle Orsoline di San Carlo in via Lanzone 53, che si animerà con molti talk, per portare i temi dell’architettura e della città all’attenzione dei tanti ospiti della settimana del design milanese.

La giornata tipo, quindi, prevede un talk in tarda mattina e un incontro nel pomeriggio dedicati alla relazione progettisti-committenti e alle eccellenze del ‘made in Italy’, grazie alla presenza di studi affermati e di giovani talenti. Si affronteranno anche il tema dell’energia in relazione alla città e della comunicazione del progetto.

Sotto i portici del chiostro ci sarà un allestimento, curato da Paola Silva Coronel - docente Politecnico di Milano / Facoltà del Design, dedicato alla decorazione digitale. Dopo decenni di total look: tutto legno, tutto bianco, tutto grigio, stiamo assistendo al ritorno del tema decorativo, sia negli interni che nel product design. Complice di questo fenomeno, sono certamente le tecnologie digitali, che hanno portato diverse fondamentali innovazioni.

L’allestimento nel Chiostro Bramantesco vuole raccontare proprio questo ritorno, mettendo in evidenza come oggi sia possibile riportare uno stesso tema decorativo, su molteplici supporti e materiali, grazie alle numerose tecniche digitali: una grande opportunità, per rinnovare l’interior design, con creatività, investimenti contenuti e tempi ridotti.

Infine, tra le arcate del chiostro, l'associazione Ad Urbem curerà una mostra-itinerario intitolata “Sant’Ambrogio: architettura moderna e contesto urbano”: una mappa e una selezione di fotografie delle principali architetture di interesse della zona, che sarà possibile scoprire, nei giorni di venerdì 15 e sabato 16 aprile, con una visita guidata condotta dagli studenti del Liceo Artistico delle Scuole Orsoline di San Carlo.

Ogni giorno a "In-chiostro creativo" la pausa pranzo sarà dedicata al food design, un’occasione d’incontro e networking grazie a Laurenzi Consulting, società di consulenza nel settore Food & Beverage attiva dal 2004 sul territorio nazionale e internazionale.

Poiché la sala ha posti limitati e per ogni talk sono stati richiesti i crediti formativi al CNAPPC, viene consigliato di iscriversi per tempo.
Nel Programma:
- Un dialogo tra i BIM manager Citterio-Viel e Permasteelisa.
- Cosa significa oggi esercitare la professione dell’architetto in Italia?
- Le giovani leve e gli studi più affermati che hanno reso grande il Made in Italy.
- Il talento internazionale Ma Yansong dello studio Mad Architects.
- Design, un focus sulla sostenibilità energetica. Energia in città. L'energia della cttà.
- Progettazione e costruzione della Smart City italiana.
- Fare e raccontare l'architettura.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?