Impianti di messa a terra, parafulmine esterni e schermature elettromagnetiche ma anche le modalità pratiche per l’esecuzione delle misure e prove per la verifica di primo impianto e i successivi controlli periodici previsti dal D.lgs 81/08 e DPR 462/01 al centro dell’incontro tecnico dedicato ai periti e impiantisti organizzato da Cna (info su www.cna-ms.it) e dal Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali in collaborazione con Sati Spa, l’azienda leader distributrice in Italia di prodotti per la schermatura in alta e bassa frequenza.

Impianti di messa a terra e schermature elettromagneticheL’incontro, in programma giovedì 20 settembre (dalle 16 alle 19,15) presso la sede in Via G. Galilei 1/A, Carrara Avenza (Ms), avrà come fulcro l’esame degli impianti di terra nei vari sistemi elettrici al fine della corretta scelta delle protezioni, oltre a fornire, grazie alla presenza di esperti, le indicazioni per il corretto dimensionamento del dispersore, dei conduttori di terra, di protezione ed equipotenziali.

Tra i temi particolare attenzione sarà dedicata alle principali sorgenti di campo, la misurazione dei campi elettromagnetici, le tecniche di mitigazione, ed in generale agli impianti a terra.

Al seminario parteciperanno, in qualità di relatori, Giovanni Mameli (Direttore Marketing Sati Italia Spa), Giorgio Mosti (Membro Comitato Tecnico 81) e Sergio Buriano (Product Manager Sati Italia Spa).
La partecipazione al seminario è gratuita e prevede il rilascio di crediti formativi.

Per ulteriori informazioni: paladini@cna-ms.it
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?