Proseguono gli incontri di ARCHITETTURA organizzati da alessiostudio e la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.
La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo nasce nel 1995 per promuovere l'arte contemporanea in diversi ambiti culturali.

Il progetto degli spazi espositiviL’alessiostudio esprime la propria creatività e professionalità nei settori dell’architettura, della comunicazione & grafica, della produzione video e degli eventi. L’organizzazione di eventi diventa elemento di incontro e confronto con la Fondazione.
Il programma prevede INCONTRI con architetti per discutere di tematiche attuali, approfondire aspetti progettuali e diffondere la consapevolezza della qualità necessaria degli spazi in cui si vive.

Martedì prossimo, 23 ottobre 2012 (ore 19.00) si svolgerà l'incontro con Odile Decq all’interno del ciclo di "d’ARCHITETTURA – esempi di qualità della stagione 2012 /2013".

L'architetto parigino illustrerà i suoi progetti, a partire dal neo inaugurato Macro  (Museo d’Arte Contemporanea di Roma), descrivendone i processi creativi, l’evoluzione esecutiva e la realizzazione.
Affronterà con maggiore attenzione quali siano state le difficoltà nella progettazione degli spazi espositivi e museali recentemente realizzati.

Appuntamento: Auditorium della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo - via Modane 16, Torino.

Odile Decq
Nasce in Francia nel 1955, si diploma in architettura nel 1978 all'U.P.6 di Parigi.
L'anno successivo approfondisce i suoi studi con un corso di specializzazione in urbanistica all'Institute of Political Studies.
Nel 1980 si associa con l’architetto Benoît Cornette e fonda con lui lo studio ODBC.
E’ in piena attività in vari settori dell’architettura quali abitazioni private, edifici pubblici e commerciali. Nel 1996 ha vinto il Leone d’Oro alla Biennale di Venezia.
Tra le sue opere principali si citano:
-  Ristrutturazione del porto industriale di Gennevilliers;
-  Padiglione francese per la Biennale di Venezia, Venezia;
-  Espansione della Galleria Nazionale d’Irlanda, Dublino;
-  Espansione e ristrutturazione del MACRO, Museo di arte contemporanea di Roma;
-  Ristrutturazione della Sala Conferenze dell’Unesco, Parigi.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?