Sono varie le necessità del territorio che comporteranno una modificazione del paesaggio attraverso un approccio multidisciplinare.

L’incontro “Il nuovo futuro dei paesaggi urbani“, organizzato da Ordine Architetti PPC della Provincia di Como / AIAPP Lombardia / SIEP Società Italiana Ecologia del Paesaggio / AIPIN Associazione Italiana Ingegneria Naturalistica, vedrà l’intervento di Flora Vallone, Gioia Gibelli e Francesca Oggioni, esperte a livello nazionale del settore.

Si intende sviluppare, attraverso l’illustrazione di specifici esempi, i seguenti contenuti paesaggistici e le conseguenti ricadute urbanistiche:
- Perché l’invarianza idraulica ed idrologica.
- Le soluzioni possibili nel piano e nel progetto di paesaggio.
- Utilizzare l’invarianza idraulica come driver per cambiare in meglio le città e i territori, casi studio realizzati.
- L'uso corretto della vegetazione nei progetti di rigenerazione urbana. Esempi realizzati in Germania e in Italia.
- Le ricadute urbanistiche nei PGT e il caso studio della Pioda 2.020.

Sono previsti 4 crediti formativi.
Iscrizione obbligatoria tramite la piattaforma im@teria

Martedì 13 novembre 2018 dalle ore 15:00 alle 19:00
COMO - Ordine architetti ppc Como - Viale Sinigaglia, 1

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?