Svolge egregiamente la nuova infrastruttura che collega la Cittadella del XVIII sec. ad Alessandria.
E’ il nuovo “Ponte Cittadella” sul fiume Tanaro, progettato da Richard Meier & Partners con la collaborazione dello studio Dante O. Benini & Partners Architects.

L'infrastruttura è il primo ponte pedonale e veicolare dello studio americano, e infatti offre percorsi separati per la circolazione pedonale e veicolare per essere anche un nuovo spazio pubblico per i cittadini.

Forti le affermazioni dell’arch. Meier: “Con il mio ponte rinnovo l’immagine di Alessandria”
"Più di 20 anni dopo l'inizio di questo progetto per un nuovo ponte tra la città di Alessandria e la vecchia cittadella- ha commentato Richard Meier- sono estremamente lieto di aver completato questo nuovo legame moderno tra il passato e il futuro della città. Speriamo che questa nuova struttura favorisca la vita civica della comunità locale e la rivitalizzazione urbana attorno al sito, alla cittadella del XVIII secolo e a Piazza Gobetti".

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?