Il fotovoltaico per balconi, terrazzi e giardini è dotato di ruote e non richiede né autorizzazioni, né allaccio alla rete elettrica.

Sul mercato italiano arriva il primo impianto fotovoltaico da balcone. Pensato da Ri-ambientando, società di Orbassano, per la produzione di energia elettrica per il normale fabbisogno domestico, Pyppy produce secondo i suoi realizzatori 2400watt/h e permette di utilizzare la tensione a 220 volt per gli elettrodomestici più comuni dopo 10-15 ore di esposizione alla luce solare.

Pratico e grande come un carrello portavivande, Pyppy - Energy for all (questo il nome completo del pannello fotovoltaico trasportabile) è dotato di ruote e consente di sfruttare l’energia naturale del sole anche a chi non può installare un impianto fisso sul tetto.

La novità del prodotto sta nel fatto che per le sue caratteristiche il pannello può essere utilizzato ovunque, in ambito domestico, garantendo l'indipendenza elettrica di piccoli elettrodomestici d'uso quotidiano, oppure è possibile utilizzarlo in contesti diversi quali baite, bungalow ecc.

In una intervista Antonio Fischetto, responsabile di Ri-Ambientando, ha spiegato che il sistema possa essere "la soluzione più adatta per chi vuole risparmiare e tutelare l’ambiente. Grazie alle sue peculiarità è un prodotto che viene incontro alle esigenze di chi fino ad ora non ha potuto dotarsi di un impianto fotovoltaico fisso. Abbiamo pensato a tutto, dal punto di vista tecnico attraverso la sua certificazione, a quello ergonomico e di design per renderlo semplice da trasportare e bello da vedere".

Oltre al risparmio dei consumi per energia elettrica, il pannello Pyppy può beneficiare delle detrazioni del 50% e può essere acquistato anche sul web contattando il rivenditore, visto che la società effettua spedizioni in tutta Italia.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?