Il concorso delle riveSi è da poco concluso - con grande successo - il Concorso Internazionale di Progettazione per il Recupero del fronte mare di Trieste con I migliori nomi dell™architettura nazionale e mondiale.

L' iniziativa è stata curata e seguita dall'intera Area Pianificazione Territoriale del Comune.

Si è scelto di procedere tramite concorso considerando che questo è lo strumento ideale per raggiungere gli obiettivi di una corretta progettazione del territorio e della salva-
guardia dell'ambiente;
favorisce inoltre la sprovincializzazione e l'affermazione dell'architettura moderna, mettendo a confronto idee non provenienti esclusivamente dall'ambito locale, ma anche da culture e paesi lontani.

Il concorso di riqualificazione del fronte mare di Trieste ha riscosso un inaspettato successo ed ha attirato l'attenzione di gruppi d'oltralpe di grande fama.

Quasi un centinaio le domande di partecipazione pervenute, anche se soltanto venti sono stati i gruppi invitati a partecipare.

Di questi venti, sei sono risultati i gruppi vincitori in quanto sei erano i temi da sviluppare: il piano
generale delle rive o master plan, che mirava a definire la passeggiata a mare, il sistema della viabilità e dei
parcheggi, il canale del Ponterosso, la Stazione Marittima, l'ex magazzino vini, piazza Venezia e l'area della Lanterna.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?