Il Modernismo a Roma

Il Museo Boncompagni Ludovisi a Roma ospita, fino al 10 febbraio, una mostra dedicata al fenomeno culturale del Modernismo romano.

L'esposizione, a cura di Irene de Guttry e Maria Paola Maino, illustra il lavoro di un gruppo di artisti–artigiani operanti a Roma tra il 1900 e la prima guerra mondiale, partendo dalla vicenda delle riviste "Novissima" (1900 – 1910) e "La Casa" (1908 – 1913) che, edite da Edoardo De Fonseca, furono campo di vivace sperimentazione modernista.

E' un circoscritto episodio che si allinea al movimento nordico dell'Arts & Crafts e alla rivoluzione artistica viennese di "Ver Sacrum" e della Secessione: le opere di arte applicata sono considerati pezzi unici, la loro costruzione artigianale viene teorizzata e divulgata da articoli e illustrazioni sulla rivista "La Casa", all'insegna della semplicità, igiene, funzionalità e frugalità.

Insieme a Duilio Cambellotti che ovviamente è il capogruppo, sono stati analizzati i meno noti Vittorio Grassi, Umberto Bottazzi, Alessandro Marcucci, Aleandro Terzi, Nino Bertoletti, tutti attivi collaboratori delle due riviste.

Si espongono ceramiche, mobili, vetrate, dipinti e manifesti, opere relate alla forte impronta teorica delle due riviste, in gran parte inedite, realizzate agli inizi del secolo scorso.

Una sezione a parte è dedicata alla Scuola Professionale Femminile Margherita di Savoia di Roma di cui Umberto Bottazzi fu consulente artistico e animatore per dieci anni fino al 1932.

Alcuni materiali della Scuola sono depositati presso il Museo Boncompagni Ludovisi per le arti applicate, il costume e la moda dei secoli XIX e XX.

Il Museo Boncompagni Ludovisi per le arti applicate, il costume e la moda dei secoli XIX e XX si trova in via Boncompagni,18

Per informazioni: telefono 06 42824074

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?