A maggio 2014, rispetto al mese precedente, entrambi i flussi commerciali presentano un ampio incremento; più marcato per le esportazioni (+5,7%), ma anche per le importazioni (+4,8%).

La sostenuta crescita congiunturale delle vendite verso i paesi extra Unione Europea, come rilevato dall'ISTAT, estesa a tutti i raggruppamenti principali di beni, è in larga misura spiegata dall'export di beni strumentali (+9,8%).
La crescita congiunturale dell'import è ascrivibile ai prodotti energetici (+16,3%), al netto dei quali le importazioni diminuiscono dello 0,9%. Gli acquisti di beni di consumo durevoli sono in forte crescita (+11,2%), mentre risultano in calo quelli di prodotti intermedi (-2,0%).

La rilevante crescita delle vendite di beni strumentali (+2,6%) e di beni di consumo durevoli (+2,7%) contrasta (fonte Istat) il calo degli altri raggruppamenti principali di beni.

Migliora, anche se di poco, la situazione economica

Già ad aprile 2014, come pubblicato ieri dall'Istat, l'indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio aveva registrato un aumento rispetto al mese precedente (+0,4%).
Rispetto ad aprile 2013, l'indice grezzo del totale delle vendite ha segnato una variazione positiva del 2,6%. Variazioni tendenziali positive si sono registrate sia per le vendite di prodotti alimentari (+6,7%) sia, in maniera decisamente più contenuta, per quelle di prodotti non alimentari (+0,2%).

I dati importanti, che ben fanno sperare per il futuro, sono quelli che fanno riferimento alla forma distributiva del commercio al dettaglio: nel confronto con il mese di aprile 2013 si registrano aumenti sia per le vendite della grande distribuzione (+5,0%), sia per quelle delle imprese operanti su piccole superfici (+0,4%).

Paolo Stenoli

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?