L’INAIL ha aggiornato a ottobre 2018 la pubblicazione dei “Quaderni tecnici per i cantieri temporanei o mobili” che aggiorna la precedente edizione del settembre 2014.

L’utilizzo dei ponteggi come opera provvisionale di servizio alla costruzione è consolidato e diffuso.

Essi possono essere impiegati anche come sistemi di protezione collettiva per i lavoratori che effettuano attività in copertura a condizione che, per ogni singola realizzazione e a seguito di una adeguata valutazione dei rischi, venga eseguito uno specifico progetto del ponteggio.

I ponteggi fissi sono opere provvisionali di accesso e di servizio costituite da tubi e giunti o da elementi portanti prefabbricati collegati fra loro.

I ponteggi fissi sono utilizzati nella realizzazione di lavori edili e di ingegneria civile nei quali c’è il rischio di caduta dall’alto e cioè nei lavori in quota (attività lavorative che espongono il lavoratore al rischio di caduta da una quota posta ad altezza superiore a 2 m rispetto a un piano stabile).

Nell’ambito delle tipologie di ponteggio presenti sul mercato sono da preferire i modelli con telaio parapetto con montaggio dal basso.
Essi vengono montati dal piano inferiore e garantiscono la massima sicurezza quando il lavoratore sale al livello superiore riducendo drasticamente la possibilità di caduta dall’alto dello stesso durante la fase di montaggio e smontaggio.

Il quaderno INAIL contiene i seguenti paragrafi: 1. Denominazione 2. Documenti di riferimento 3. Cosa sono 4. Destinazione d’uso 5. Classificazione 6. Marcatura 7. Indicazioni essenziali per la scelta, il montaggio, l’uso e lo smontaggio 8. Indicazioni essenziali di manutenzione 9. FAQ (Frequently asked questions).

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?