Il Ministero dello sviluppo economico (MISE) ha pubblicato una pratica e semplice guida per illustrare ed evidenziare come fare una corretta gestione degli impianti per il riscaldamento e il raffrescamento.

La guida, predisposta da ENEA (con Adiconsum, Assoclima, Assotermica, Confartigianato, Federconsumatori, Unione consumatori e il Salvagente) fornisce in chiaro gli adempimenti previsti dalla normativa nazionale, con gli ultimissimi aggiornamenti in materia, che riguardano sia tutti i cittadini sia gli addetti ai lavori.

Il documento, inoltre, ricorda che "una precisa regolazione e una corretta manutenzione degli impianti termici, consentono di ridurre sensibilmente i consumi e con essi anche la spesa sostenuta per farli funzionare. Un impianto ben tenuto è più sicuro e inquina meno, perché emette nell’atmosfera una minore quantità di gas che hanno effetti negativi sull’ambiente e sulla nostra salute."

Sommario

. Introduzione
. Cos’è un impianto termico
. Chi è il responsabile dell’impianto
. Il nuovo libretto di impianto
. I valori massimi di temperatura ambiente
. Il controllo degli impianti termici
a) La manutenzione
b) L’efficienza energetica per tipologie di impianti
. Le ispezioni sugli impianti termici
a) Le sanzioni
. La normativa di riferimento

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?