Cosa significa esattamente green economy?  Chi la sta facendo in Italia? Con quali risultati? Quali le sfide e gli ostacoli che il “sistema paese” pone sulla strada di un'economia sostenibile?

Green economy per uscire dalle due crisiA queste domande potrà rispondere il primo rapporto "Green economy: per uscire dalle due crisi sull’economia verde in Italia", realizzato dall’ENEA e dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, a cura di Edo Ronchi e Roberto Morabito.

Che quello verso la green economy sia un orientamento fondamentale – anzi, obbligatorio – per dare un futuro al sistema produttivo del nostro paese è qualcosa che dovrebbe essere chiaro a tutti.

La presentazione, che si terrà a Roma, il 14 dicembre 2012 presso la sede dell’Enea in Lungotevere Thaon di Revel 76, sarà l'occasione per contribuire a colmare la carenza di informazione e di riflessione sulla green economy, il cui significato rimane ancora troppo vago nella percezione delle persone, della politica, e delle forze economiche.

Il Rapporto, infatti, si propone come strumento periodico di monitoraggio e valutazione dello stato di avanzamento dell’Italia sul percorso della green economy.

Programma

9:30 Apertura dei lavori
Introduce:
Giovanni Lelli, Commissario ENEA

Intervengono, nel seguente ordine:
-Corrado Clini, Ministro dell’Ambiente
-Edo Ronchi, Presidente Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile
-Roberto Morabito, Responsabile Unità Tecnica Tecnologie ambientali, ENEA
-Andrea Bianchi, Dir. politica industriale e competitività, Ministero Sviluppo Economico
-Roberto Coizet, Presidente di Edizioni Ambiente
-Linda Laura Sabbadini, Direttore del Dipartimento per le Statistiche Sociali
ed Ambientali, ISTAT
Concluderà:
Corrado Passera, Ministro dello Sviluppo Economico
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?