Per superare l'annosa situazione di conflittualità che persiste tra le diverse professioni tecniche (soltanto italiane),
Leopoldo Freyrie, presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti (CNAPPC), ha inviato una proposta -mediante lettera aperta- a tutte le rappresentanze nazionali delle professioni interessate (ingegneri, geometri, geologi, dottori agronomi e dottori forestali, agrotecnici, periti agrari) e alla presidente del Cup (Comitato unitario degli ordini e dei collegi professionali), Marina Calderone.

Gli architetti propongono un protocollo d intesaL'intento è quello di superare definitivamente i contrasti interpretativi, eliminare le azioni legali promosse da ordini e collegi, giungere ad una definitiva risoluzione del problema.

"Il CNAPPC – scrive Freyrie - è convinto che sia venuto il momento di definire azioni comuni per il futuro dei nostri mestieri e per affrontare assieme le gravi difficoltà dei nostri iscritti sul mercato, viceversa faremo un pessimo servizio ai professionisti tecnici italiani e alla comunità".

"Nel bel mezzo di una crisi economica così grave – aggiunge il presidente Cnappc - il danno che provoca questa situazione ricade su tutti noi e sulla comunità. Se poi siamo capaci di guardare avanti, il futuro prossimo del nostro mestiere è quello delle reti e delle società interprofessionali, dove il problema delle competenze trova composizione nella collaborazione quotidiana tra tecnici".

La proposta degli Architetti consiste nella sottoscrizione di un protocollo d’intesa sui seguenti punti:
- l’istituzione di un tavolo di concertazione che provi a risolvere il problema delle competenze, con la sottoscrizione di specifi ci accordi;
- un confronto comune prima di promuovere proposte di legge nazionali o regionali inerenti le competenze professionali, per verificare se siano condivisibili;
- l’impegno a non promuovere, da parte di ordini e collegi, azioni legali nelle diverse sedi prima di averne discusso in sede comune e cercato di risolverle in via conciliativa, tra gli organismi nazionali di rappresentanza coinvolti.

Arch. Lorenzo Margiotta
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?