In occasione del Bicentenario dalla Fondazione del Borgo Murattiano di Bari, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e l'ANCE Bari hanno organizzato, col Politecnico di Bari, le Giornate Internazionali di Studio sul Murattiano, con l’intervento di studiosi locali e stranieri sul tema delle città a scacchiera nel Mediterraneo.

Giornate Internazionali di studio sul MurattianoIl quartiere Murattiano prende nome da Gioacchino Murat (maresciallo di Napoleone Bonaparte), il quale inaugurò e sostenne, durante il suo governo a capo del Regno di Napoli, la costruzione della nuova zona barese a ridosso dell'antica città.

Fu infatti Murat a promulgare il decreto di costruzione del "borgo nuovo" (o "gioacchino", poi "muratiano") in una zona pianeggiante a sud del vecchio centro, mentre le mura che cingevano la città vecchia venivano pian piano smantellate.

Programma

Lunedì 22 aprile 2013
ore 9.00 - "Città a scacchiera del mediterraneo: Bari, Barcellona, Trieste"
Ore 10.30 - Prima sessione - "Il Piano, la Norma, i Progetti"
Ore 15.00 - Seconda sessione - "Statuti e regolamenti edilizi"
Ore 16.30 - Terza sessione - Interventi programmati

Martedì 23 aprile 2013
ore 16.00/18.00  - "Il Borgo Murattiano nella città contemporanea"
ore 18.30 - "la Tutela del Borgo Murattiano" - Tavola rotonda

Le Giornate Internazionali di Studio si terranno lunedì 22 aprile 2013, Politecnico di Bari, Aula Magna A. Alto, via Orabona 4, e martedì 23 aprile 2013, Politecnico di Bari, Sala conferenze, via Amendola 125/b - I piano.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?