Nell’attuale contesto del mercato, la sostenibilità, specialmente se certificata, diventa un possibile volano per la crescita e la ripresa. Ne è convinta l’Unione Europea che, recentemente, ha comunicato di avere avviato lo studio di un Grande Piano per l’Edilizia a Basso Consumo per rilanciare l’economia dell’Eurozona, ridurre le emissioni di CO2 e creare nuovi posti di lavoro.

Finanziamenti per Progettare Costruire e RiqualificareL’Europa ha quindi deciso di accelerare il raggiungimento degli obiettivi comunitari del 2020, mettendo a punto un piano che favorisca la ristrutturazione e la costruzione di edifici ad alto risparmio energetico. Questo piano sarebbe finanziato con fondi Bei, la Banca Europea degli investimenti, oltre che con l’utilizzo diverso dei fondi regionali, e con prestiti agevolati delle banche.

Creare nuova domanda senza indebitarsi per rimettere in moto la crescita - ha speigato il Vicepresidente della Commissione Europea Antonio Tajani.
Anche l’Italia si sta muovendo: presso la Cassa Depositi e Prestiti, ai sensi della Legge Finanziaria, è istituito un fondo rotativo, dell’ammontare complessivo di circa 600 mln di euro, per il finanziamento delle misure di riduzione delle emissioni dei gas a effetto serra, finalizzate all’attuazione del Protocollo di Kyoto.

Il Green Building Council Italia (GBC Italia) -associazione no profit che fa parte della rete internazionale dei GBC presenti in molti altri paesi- condivide gli obiettivi di:
- favorire e accelerare la diffusione di una cultura dell'edilizia sostenibile, guidando la trasformazione del mercato;
- sensibilizzare l'opinione pubblica e le istituzioni sull'impatto che le modalità di progettazione e costruzione degli edifici hanno sulla qualità della vita dei cittadini;
- fornire parametri di riferimento chiari agli operatori del settore;
- incentivare il confronto tra gli operatori del settore creando una community dell'edilizia sostenibile.

La certificazione di sostenibilità ambientale dei sistemi di rating della famiglia LEED e sistemi GBC Italia, favorisce il cambiamento delle normali pratiche edilizie, tramite scelte consapevoli che passano attraverso modalità progettuali, costruttive e di esercizio, capaci di ridurre i costi operativi, aumentare il valore di mercato ed il benessere degli utenti.

La novità è GBC HOME, un prodotto a marchio GBC Italia, che ha assunto come base di partenza LEED FOR HOMES, ma che è stato sviluppato considerando le caratteristiche costruttive peculiari e le specificità del modello abitativo proprie della realtà italiana.
L’architettura, il risparmio delle risorse e l’efficientamento energetico trovano, quindi, in GBC HOME un percorso integrato la cui specifi cità viene misurata e valorizzata tramite la certifi cazione da parte di enti terzi, garantendo il raggiungimento di prestazioni superiori a quelle di legge.

Maria Zenoli
---
A Rimini, presso la Sala Convegni del Palazzo del Turismo, l'Associazione Assform organizza una Giornata di Studi per il 28 marzo 2012.
Segreteria Convegno:  0541 1796402 - Fax 0541 1791818
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?