E’ stato pubblicato il decreto NTC 2018 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (di concerto con il Ministero dell’Interno e il Dipartimento della Protezione civile) inerente il testo delle Norme Tecniche per le Costruzioni 2018, dette anche NTC 2018.

Sono le attese nuove norme cardine per tutto il settore delle costruzioni e in particolare per quanto riguarda i livelli di sicurezza, fissano i principi da seguire nelle progettazioni, nell’esecuzione e nel collaudo delle opere e le prestazioni che gli edifici devono raggiungere in termini di resistenza meccanica e stabilità.

Si tratta, infatti, del Decreto 17 gennaio 2018, "Aggiornamento delle Norme tecniche per le costruzioni", in G.U. Serie Generale n.42 del 20-02-2018 – Supplemento Ordinario n. 8.

Il decreto entra in vigore a 30 giorni dalla data di pubblicazione in G.U., cioè il 22 marzo prossimo, ma per il periodo transitorio sono previste due disposizioni che riguardano rispettivamente i lavori pubblici e quelli privati.

Per le opere pubbliche o di pubblica utilità in corso di esecuzione, per i contratti pubblici di lavori già affidati, nonché per i progetti definitivi o esecutivi già affidati prima della data di entrata in vigore delle NTC 2018 si possono continuare ad applicare le previgenti norme tecniche per le costruzioni NTC 2008 fino all’ultimazione dei lavori ed al collaudo statico degli stessi.

Per le opere private le cui opere strutturali siano in corso di esecuzione o per le quali sia già stato depositato il progetto esecutivo, ai sensi delle vigenti disposizioni, presso i competenti uffici prima della data di entrata in vigore delle NTC 2018 si possono continuare ad applicare le previgenti NTC 2008 fino all’ultimazione dei lavori ed al collaudo statico degli stessi.

Il decreto

Il Decreto si compone di 3 articoli: Approvazione, Indicazioni della durata del periodo transitorio, Data di entrata in vigore.
Le NTC 2018 sono contenute nell’allegato e articolate nei seguenti dodici capitoli:
Cap.1 Premessa e Sommario
Cap. 2 Sicurezza e Prestazioni attese
Cap. 3 Azioni sulle Costruzioni
Cap. 4 Costruzioni civili e industriali
Cap. 5 Ponti
Cap. 6 Progettazione geotecnica
Cap. 7 Progettazione per azioni sismiche
Cap. 8 Costruzioni esistenti
Cap. 9 Collaudo statico
Cap. 10 Redazione dei Progetti strutturali esecutivi e delle Relazioni di calcolo
Cap. 11 Materiali e Prodotti per uso strutturale
Cap. 12 Riferimenti Tecnici

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?