L’EUROPA SYMPOSIUM, vertice europeo per una edilizia sostenibile ed ecocompatibile giunto oggi alla sua 18° edizione, nasce ad Aaachen, Germania, nel quadro dell’IBA Emscher Park, il più importante intervento di riqualificazione territoriale ed urbana mai tentato prima e portato al successo.

Edilizia sostenibile ed ecocompatibileIl prossimo 30 Ottobre, inaugura la sua 18ma edizione presso la Fiera SAIE di Bologna, al Palazzo dei Congressi.

L'edizione di quest'anno, intitolata "Bioarchitettura: architettura vivente, progettare la normalità", è organizzata dall’Istituto Nazionale di Bioarchitettura, con il sostegno dell’Università di Bologna, della Regione Emilia Romagna e di Alinea Editrice Firenze.

Al Symposium hanno aderito nel corso degli anni i Governi di Danimarca, Olanda, Svezia, Belgio e per l’Italia la Regione Emilia-Romagna, con il supporto scientifico ed organizzativo dell’Institut f. Bauwesen (oggi ILS) e dell’Istituto Nazionale Bioarchitettura.

OBIETTIVI STRATEGICI
Definire annualmente il punto sullo stato dell’arte nel settore ecologico in Europa, fornendo strumenti e documentazione sui più recenti progetti ed argomenti, per promuovere migliorare le pratiche e gli interventi sul territorio. Consentire a tecnici privati e attivi presso le
amministrazioni pubbliche di:
- acquisire strumenti di orientamento nell´ambito dei processi
ecologici in atto;
- verificare nel concreto le possibilitá praticabili a livello locale;
- appropriarsi di indicazioni e suggerimenti per migliorare il livello ualitativo della progettazione.

Durante il convegno è prevista la presentazione di ECOFFICINA, costituita da un pool di aziende del settore della bioedilizia, impegnate a costruire secondo i più moderni principi dell’eco-sostenibilità e bio-compatibilità,

Il grande incremento che negli ultimi anni ha caratterizzato la diffusione di tecnologie e materiali attenti alle problematiche ambientali e della biocompatibilità, incontra tuttavia alcuni importanti ostacoli relativi a complessità delle soluzioni, scarsa padronanza delle metodologie applicative, difficoltà nel reperire informazioni.

Tecnici ed esperti, in una serie di mini-dibattiti, illustreranno alcune tra le tecnologie più centrali nella pratica dell’edilizia ecologica.

www.bioarchitettura.it
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?