Organizzato dalla Fondazione LafargeHolcim per l'edilizia sostenibile, il concorso identifica le idee con il più alto potenziale per affrontare le sfide di oggi alla crescente urbanizzazione e per migliorare la qualità della vita.

Il concorso è aperto a progetti e concept di architettura, edilizia e ingegneria civile, del paesaggio e progettazione urbana, materiali, prodotti e tecnologie costruttive che contribuiscono alle cinque "target issues" per l'edilizia sostenibile.

Il concorso ha due categorie con esigenze diverse:

1). LafargeHolcim Awards (categoria principale)
Progetto che ha raggiunto uno stadio avanzato di progettazione con elevata probabilità di esecuzione.
Tutti gli autori devono avere almeno 18 anni di età (data di nascita 21 Marzo 1999 o precedente)
L'esecuzione del progetto non può aver avuto inizio prima del 4 luglio 2016.

2). Next Generation (giovani professionisti e categoria studenti )
Progetti visionari e idee coraggiose.
Tutti gli autori devono essere compresi tra i 18 ei 30 anni di età (data di nascita tra il 5 luglio 1985 e 21 Marzo 1999)
L'esecuzione del progetto (se del caso) non può aver avuto inizio prima del 4 luglio 2016

La partecipazione al concorso è gratuita e deve essere effettuata in lingua inglese. Registrazione aperta fino al 21 marzo 2017 ore 14,00.

La valutazione per l'edilizia sostenibile

Il concorso è diviso in cinque regioni geografiche - ognuna con la propria giuria di specialisti di fama. I progetti sono valutati in base alla regione in cui sono destinati ad essere costruiti, e sono misurati secondo i cinque "target issues" per l'edilizia sostenibile, che guardano un progetto da una prospettiva olistica per prendere il suo intero ciclo di vita in considerazione.

La Fondazione LafargeHolcim e le sue università partner hanno identificato cinque "target issues" che hanno lo scopo di quantificare il grado in cui gli edifici contribuiscono allo sviluppo sostenibile e chiarire i principi per sostenere l'habitat umano per le generazioni future.

Questi i "target issues" servono come criteri di valutazione per i progetti presentati al concorso:
- Innovazione e trasferibilità
- standard etici e l'inclusione sociale
- risorse e le prestazioni ambientali
- fattibilità economica e la compatibilità
- impatto contestuale ed estetico

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?