Chi lavora sui cantieri è esposto a numerosi pericoli. Secondo la statistica sugli infortuni ogni anno una per - sona su quattro subisce un infortunio professionale e la categoria dei lavoratori temporanei è una delle più colpite.

Questi infortuni non sono un fatto puramente casuale. Per fortuna, però, è possibile contrastare questa tendenza con il contributo attivo di ogni singolo lavoratore. Per garantire la sicurezza e la tutela della salute sul lavoro, infatti, è importante eseguire le proprie mansioni con estrema attenzione e concentrazione e rispettare alcune importanti regole di base.

In questo documento il SUVA (istituto svizzero per l'assicurazione e la prevenzione degli infortuni) fornisce suggerimenti importanti destinati ai lavoratori temporanei sui cantieri (es. i lavoratori interinali, i lavoratori con attività di tipo accessorio, i lavoratori stagionali, ecc.).

Inoltre, vengono date informazioni utili sull’assicurazione contro gli infortuni. Per i lavoratori stranieri, tra l’altro, sono allegate anche le traduzioni di alcuni concetti e informazioni importanti in italiano, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, serbo e croato.

Ma per riuscire ad ottenere un buon livello di sicurezza nei cantieri i lavoratori devono:
- osservare le istruzioni del datore di lavoro in materia di sicurezza sul lavoro,
- tenere conto delle norme di sicurezza generali e del regolamento dell’azienda,
- utilizzare correttamente i dispositivi di sicurezza,
- utilizzare i dispositivi di protezione individuale,
- eliminare subito un’eventuale carenza che può pregiudicare la sicurezza sul lavoro oppure avvisare l’impresa utilizzatrice se questo non è possibile,
- avvisare subito il superiore sul cantiere e il datore di lavoro (azienda fornitrice) in caso d’infortunio.

E quindi risulta ovvio che è anche assolutamente vietato pregiudicare l’efficacia dei dispositivi di sicurezza, nonché comportarsi in modo tale da mettere in pericolo se stessi e gli altri (consumo di alcol, droga, ecc.).

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?