La delibera di Giunta regionale dell'Umbria, n. 1256 del 3 novembre 2016, è stata integrata e modificata con deliberazione della Giunta regionale 14 novembre 2016, n. 1308, in merito all'edizione 2016 : "Elenco regionale dei prezzi e dei costi minimi della manodopera per lavori edili, impianti tecnologici, infrastrutture a rete, lavori stradali e impianti sportivi per l’esecuzione di opere pubbliche - Elenco regionale dei costi per la sicurezza dei lavoratori".

Il nuovo Elenco regionale umbro dei prezzi, riveduto, aggiornato e integrato di alcuni capitoli, entrerà in vigore il primo gennaio 2017.
L’Elenco dei prezzi e dei costi minimi della manodopera si compone ora di 28 capitoli per un totale di 800 pagine.

Le novità principali sono legate al legno, finalmente considerato anche come elemento strutturale, e alle strutture in acciaio, di cui si sono aggiornati i prezzi alle nuove normative.
Importante, poi, l’inserimento tra i dispositivi di protezione collettiva delle cosiddette linee vita che si mettono sui tetti, argomento completamente revisionato dopo due anni di prova e adeguato alle nuove normative regionali sulle cadute da alta quota.

"Questo – ha detto l’assessore regionale Chianella – è uno strumento fondamentale per chi progetta e opera nel settore edile e nella pubblica amministrazione e per chi si occupa di appalti e opere pubbliche. È importantissimo, però, anche nell’ambito della sicurezza nei cantieri e per dirimere contenziosi."

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?