Legambiente ha presentato la 22a edizione della sua ricerca sulla vivibilità ambientale dei capoluoghi di provincia italiani realizzata in collaborazione con l'Istituto di Ricerche Ambiente Italia e Il Sole 24 Ore.

Gravissimi i dati riscontrati: "Città ingessate e performance ambientali statiche, pochi e timidi passi avanti sul fronte della raccolta differenziata e delle energie rinnovabili, male invece il trasporto pubblico.

L'indagine ha scattato la fotografia a 104 capoluoghi di provincia analizzando le performance rispetto a parametri ambientali come qualità dell'aria, gestione delle acque e rifiuti, energia, mobilità e trasporto pubblico.

Sono Verbania, Trento, Belluno, Bolzano, Macerata e Oristano le città con le ecoperformance migliori.
Tutte le altre si dimostrano "Aree urbane che arrancano e faticano a rinnovarsi in chiave sostenibile ed essere culle di una rigenerazione urbana capace di migliorare la qualità dei singoli e della comunità."

La situazione generale della città italiana è ben deludente: "se da una parte si registrano lievi eco-performance soprattutto sul fronte della raccolta differenziata, delle energie rinnovabili e si assiste ad un lieve calo degli sforamenti nelle concentrazioni di NO2, di PM10 e di ozono grazie anche a condizioni metereologiche favorevoli alla dispersione degli inquinanti; dall’altra parte manca, invece, il coraggio e la voglia di puntare sulla mobilità nuova per uscire dalla morsa di traffico e smog e sugli eco-quartieri per rigenerare le periferie e rilanciare il patrimonio edilizio."

Dal dossier emerge quindi un Paese senza strategie, con il solito marcato divario tra Nord e Sud e con i piccoli capoluoghi (con abitanti al di sotto degli 80mila) che raggiungono le performance migliori.
Non è più tempo di proclami: ora servono urgentemente scelte strategiche per puntare al miglioramento della vita in città con trasparenti opere di innovazione urbana.

Arch. Francesca Giara

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?