Per il terzo anno consecutivo il mondo dell'edilizia sostenibile si incontrerà ad Ecomake. La mostra convegno internazionale dedicata ai materiali dell'edilizia sostenibile quest'anno si terrà presso la Fiera Verona, in qualità di Evento Speciale di un importante appuntamento qual è Legno&Edilizia, manifestazione che si rivolge a visitatori professionali, tecnici ed imprese.

Ecomake per l edilizia sostenibile in ItaliaUna sinergia immediata, quella tra le due manifestazione, che nasce dalla condivisione di vari elementi comuni: l'interesse per i materiali naturali, la salvaguardia e il recupero dei territori e delle città, la messa in pratica di soluzioni innovative e facilmente confrontabili delle imprese della sostenibilità.

Ecomake, dove la sostenibilità è di casa

Fin dal 2011, suo anno di nascita, la missione di Ecomake è stata quella di creare, nella panoramica nazionale degli eventi fieristici, un appuntamento dove i veri protagonisti fossero i materiali e le tecnologie per l’edilizia sostenibile, la cui credibilità e confrontabilità fossero garantite dalla rispondenza a seri criteri di sostenibilità, individuati dal Disciplinare Tecnico Ecomake. Ad Ecomake prendono parte, infatti, solo quei materiali e quelle tecnologie che, a fronte del disciplinare, documentino le loro proprietà bioecologiche o ecosostenibili.

Ecomake non intende sostituirsi ad enti di certificazione, ma vuole offrire ad imprese, progettisti, pubbliche amministrazioni e cittadini una vetrina di prodotti le cui caratteristiche siano dichiarate e verificate in modo omogeneo. Con l'obiettivo di diventare, nel prossimo periodo, un imperdibile appuntamento di relazioni fra pubblico e privato, fra politiche, salvaguardia e recupero dei territori e delle città e soluzioni innovative e facilmente confrontabili delle imprese della sostenibilità, garantite da un Disciplinare Tecnico.

A Ecomake 2013: edilizia e salubrità

Come di consueto, sempre molto nutrito il programma di convegni: edilizia sostenibile, edifici attenti all’ambiente, all’efficienza energetica, alla salubrità ed al benessere delle persone. Tema centrale della manifestazione sarà infatti l’analisi dello stato in cui verte l’edilizia, in particlare attraverso la lectio magistralis "Edifici sani – Sogno o realtà" da parte di Dimitris Kotzias, uno dei maggiori esperti del settore a livello europeo.

Una tematica declinabile anche nella questione, tuttora non sufficientemente discussa, della salubrità e benessere indoor che gli edifici assicurano a chi li occupa: invitati ad affrontare in modo specifico la questione, Frank Kuebart, presidente dell’Eco Institute di Colonia, che interverrà relativamente agli strumenti per la valutazione della salubrità indoor, e Sergio Fuselli, dell’Istituto Superiore di Sanità, che parlerà delle strategie di monitoraggio dei composti organici volatili (COV) in ambiente indoor.

Fiera di Verona, 14-17 marzo 2013
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?