La nuova biblioteca pubblica a Costitución in Cile è stata una iniziativa valida nella ricostruzione della città dopo le devastazioni del terremoto e dello tsunami che si erano abbattuti sui cittadini nel 2010.
Sebbene sia una piccola struttura, di 255 metri quadrati, è riuscita a diventare simbolo per la ricostruzione culturale, turistica e sociale della città.

La nuova opera è realizzata a firma del celebre architetto, Sebastián Irarrázaval.
Il coordinamento generale del progetto è stato condotto da Fundación La Fuente, il cui responsabile dello sviluppo, Claudio Aravena, ha dichiarato: " Questo lavoro rappresenta un contributo concreto ad una città che è stata devastata dal terremoto e dallo tsunami del 2010. Il progetto di una nuova sede, spaziosa, luminosa, collocata nel centro della vita cittadina, assume l'importanza di promuovere la lettura e l'accesso alle informazioni a tutti i cittadini di Costitución".

Il progetto disegnato dall'architetto cileno Sebastián Irarrázaval è stato premiato come eccellente lavoro del 2016 nella sesta edizione dei premi assegnati dalla Universidad Mayor, il 14 dicembre scorso.

Per quanto riguarda l'esecuzione del progetto, va ricordato che è il risultato di tre importanti decisioni. Primo: per dare più visibilità al sito circostante si è aumentata la libreria di 1,6 metri sopra il livello della strada. Secondo: Per filtrare la luce e renderla omogenea, si sono coperte le 3 aree principali del programma (bambini, giovani lettori e adulti) con 3 cubi di legno palmati. Terzo: per comunicare il carattere pubblico dell'edificio si è organizzata la monumentale facciata con finestre che non solo permettono di vedere i nuovi arrivi dei libri, ma anche - con le sue panchine e tettoie - offrire rifugio ai passanti.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?