Secondo un sondaggio dell’agenzia di rilevazione GlobeScan, fatto tra 22.000 persone di 22 Paesi diversi, l'Ambiente non è una problematica prioritaria.

Disinteresse dei cittadini per l Ambiente causa prima e la crisiEvidentemente la scarsità delle risorse naturali; l'inquinamento delle falde acquifere, l'inquinamento dell’aria, la perdita di biodiversità e i cambiamenti climatici, la scarsità di acqua dolce e le emissioni nocive delle automobili non presentano più una grande importanza per i cittadini che probabilmente sono più interessati alle soluzioni da attuare per uscire dalla pesante crisi economico-finanziazia che ci attanaglia.

"Le ramificazioni dei crolli bancari, i conseguenti salvataggi governativi e i livelli elevati di indebitamento pubblico a cui hanno portato, sono lentamente diventati evidenti. Senza mezzi termini, per molti cittadini, questi sembrano porre una minaccia molto più chiara e presente al loro benessere del rischio ambientale, che per la maggior parte delle persone rimane nascosto alla vista".

Eppure in Europa non mancano le idee e l'attenzione di tanti verso problematiche che non riguardano soltanto i cambiamenti del clima, e giunge infatti Europe Direct Puglia ad informare che è giunto il momento di premiarle.
 
L’11 febbraio 2013 è stato indetto (e resterà aperto per tre mesi) il concorso "Un mondo come piace a te", la nuova campagna promossa dalla Commissione Europea per sensibilizzare al problema del clima.

Il concorso vuole essere un invito alle menti creative e innovative di tutta Europa a presentare le loro iniziative di stili di vita a basse emissioni, in modo che possano essere valutate e servire da esempio per altri e contribuire alla creazione di un mondo come piace a noi, con il clima che vogliamo.

Può partecipare qualsiasi tipo di progetto che contribuisca a ridurre o evitare le emissioni di CO2 e a migliorare la qualità della vita delle persone, purché siano iniziative tra le più originali e pionieristiche con un impatto concreto e tangibile.

I progetti vanno presentati per una delle seguenti cinque categorie:
1) edilizia e ambienti di vita;
2) acquisti e alimentazione;
3) recupero e riciclaggio;
4) viaggi e trasporti;
5) produzione innovativa.

Per presentare il proprio progetto e avere informazioni sul concorso vai al sito http://world-you-like.europa.eu/it.  
Info: eu-climate-action@worldyoulike.eu.
europedirect@bcr.puglia.it
http://biblioteca.consiglio.puglia.it/europedirectpuglia
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?