Le Giornate europee del patrimonio sono state ideate nel 1991, dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione Europea, con l'intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei.

In Italia la manifestazione avrà luogo il giorno sabato 27 settembre 2014 e prevederà una serie di eventi nazionali tra i quali si iscrive la proposta congiunta dell'Osservatorio europeo del paesaggio di Arco Latino insieme all'associazione italiana Scienze Ambientali sezione degli studenti dell'università di Salerno, e il comitato locale del forum nazionale salviamo il paesaggio-difendiamo i territori.

In anteprima il giorno 26 settembre 2014 il premio internazionale "La Fabbrica nel Paesaggio" promosso dalla Federazione mondiale dei club e centri Unesco aprirà un ampio dibattito sui temi del paesaggio e della biodiversità di livello nazionale ed internazionale.
Nelle giornate del 27 e 28 settembre, l'intento è quello di far conoscere e valorizzare il territorio, cercando un punto di incontro tra il mondo scientifico e quello socio-economico, per addivenire ad un documento condiviso da inviare alla Ue in vista di un rinnovato impegno sui temi della cultura e della natura.

La risorsa del vicino parco nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, offre all'università degli studi di Salerno un ampio laboratorio per diversi ambiti, la particolarità di questo parco nazionale è proprio quella di avere un contesto unico nel suo genere, con una biodiversità immersa in un territorio tutelato da ben quattro riconoscimenti dell'Unesco, da patrimonio mondiale dell'umanità come paesaggio culturale a quello di riserva di biosfera nel prestigioso programma uomo e biosfera, alla dieta mediterranea e recente riconoscimento nella rete mondiale dei geoparchi, in un contesto socio-economico-culturale da scoprire e valorizzare.

L'evento, nell'occasione delle giornate mondiali del patrimonio, punta e delineare una serie di scenari aperti e concreti con la partecipazione attiva della società civile e delle autorità interessate ai temi della salvaguardia e gestione del patrimonio culturale e naturale d'Europa.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?