Dopo vent’anni ritorna la grande esposizione internazionale della Triennale di Milano, un evento nato per celebrare la modernità e anticipare il futuro, e la città meneghina si appresta a ospitare un altro grande evento di respiro internazionale dopo l’Expo 2015.

Per oltre cinque mesi, Milano sarà quindi la capitale del design, con padiglioni di 40 nazioni diverse, dislocati per tutto il tessuto cittadino.

Dal 2 aprile al 12 settembre, infatti, si svolgerà la XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano dal titolo "21st Century. Design After Design" che si articola in un ricco programma di 23 mostre, eventi, call, festival e convegni diffusi in tutta la città, e al Palazzo della Permanente all’Area Expo che, per l’occasione, riaprirà due padiglioni del sito di Expo 2015 - quelli che ospitavano il Future Food District e l’Auditorium - per accogliere il gruppo di mostre City After the City.

"21st Century. Design After Design" non vuole dare visioni sul futuro, ma cerca di decodificare il nuovo millennio e di individuare i cambiamenti che coinvolgono l'idea stessa di progettualità. La preposizione after può essere intesa come “dopo”, in riferimento a una progettualità in quanto fatto posteriore o susseguente al Novecento, oppure come “nonostante” in riferimento a una progettualità che si fa largo, in via antagonista, a dispetto del persistere di condizioni ascrivibili al secolo precedente.

La XXI Triennale toccherà questioni chiave: la relazione tra città e design; l'impatto della globalizzazione sul design; la nuova “drammaturgia” del progetto; le trasformazioni conseguenti la crisi del 2008 e l’arrivo del XXI secolo; i rapporti tra design e nuove tecnologie dell'informazione; i rapporti tra design e artigianato.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?