Alle porte di Parma è stato realizzato il Davines Village, un luogo di lavoro come case aggregate, una realizzazione sostenibile nel pieno rispetto dell’ambiente.

Davines, render

La società Davines, leader nei prodotti dedicati alla cura dei capelli, ha voluto realizzare il suo nuovo headquarters “Davines Haircare Company“ quasi a garantire un dialogo costante tra persone, natura e architettura.

Il progetto e dello studio MTLC di Matteo Thun e Luca Colombo (Matteo Thun & Partners): una superficie di 77mila metri quadrati, di cui solo un 20% dedicato agli spazi per uffici, formazione, laboratorio di Ricerca e Sviluppo, stabilimento produttivo e magazzino.

E’ stato scelto, infatti, di destinare ben l’80% della superficie complessiva ad aree verdi (progetto di Del Buono Gazerwitz), tra cui tremila metri quadrati di orto scientifico e il Kilometro Verde, una fascia di vegetazione realizzata per proteggere l’area dalle emissioni della vicina autostrada.

Davines, render

Il complesso si presente insolito perchè costituito da 24 “casette” dalla forma semplice e lineare, disposte a gruppi di tre, che ospitano i vari uffici, con al centro una grande serra centrale adibita a ristorante e spazio di co-working.

Massima attenzione è stata data anche alla sostenibilità energetica e all’abbattimento degli sprechi: energia sostenibile, riduzione dei rifiuti e ottimizzazione delle risorse naturali, pannelli fotovoltaici, solare termico e un impianto geotermico per ridurre al minimo le spese di energia.

Si percepisce da subito la bellezza di una realizzazione Immersa nel verde, con materiali ecosostenibili e un concept capace di rileggere in modo contemporaneo la tradizione rurale italiana, che riunisce l’idea di villaggio, di fattoria e di fabbrica.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?