n questi ultimi 10 anni, nel Mondo abbiamo assistito al più elevato salto di scala della dotazione di capitale fisso della storia. L’anno passato gli investimenti in costruzioni hanno raggiunto il valore record di 6.500 miliardi di euro (oltre 2 mila miliardi in più, a valori costanti, rispetto a 10 anni prima).

Il 57% di questi investimenti è oggi localizzato nelle economie emergenti o in via di sviluppo, una percentuale che arriverà al 60% entro il 2017.
E non si tratta solo di Cina e India. Nei prossimi quattro anni gli investimenti in costruzioni in Indonesia, Malesia, Tailandia e Filippine cresceranno ad un ritmo superiore al 5% annuo.

In Cile e Perù verranno investiti complessivamente ogni anno (tra edilizia, infrastrutture, impianti, macchinari, ecc.) tra il 25 e il 30% del Pil nazionale (in Italia, il 18%).

Le grandi risorse economiche disponibili e i grandi progetti edilizi e infrastrutturali anche legati ai grandi eventi programmati (Expo 2020, mondiali di calcio in Qatar 2022), fanno della Penisola Araba una regione dalle grandi potenzialità per le imprese italiane, forti di una presenza e una reputazione storicamente consolidata.

La crescita delle costruzioni in Africa, in uno scenario di medio-breve periodo, sarà del 7% annuo, quasi il doppio di quanto atteso in Asia e Sud America. Oggi lo viluppo africano sta assumendo una dimensione sempre più internazionale, grazie alla maturata consapevolezza che una maggiore integrazione delle economie e la condivisione di obiettivi e risorse sia in grado di conferire maggiore efficacia agli investimenti. Conseguenza è la nascita di una serie di grandi progetti infrastrutturali, di respiro multi regionale, capaci di convogliare una grande quantità di risorse finanziarie (gli investimenti in infrastrutture in tutto il continente cresceranno del 30% da qui al 2017).

Nei prossimi anni le opportunità per le imprese italiane fuori dai confini nazionali saranno quindi enormi e destinate ad aumentare rapidamente. Per questo il Cresme ha deciso di sviluppare un Sistema Informativo Mondiale sul Mercato delle Costruzioni (SIMCO) e metterlo a disposizione delle imprese. SIMCO da oltre cinque anni fornisce scenari di mercato, presenti e futuri, per 150 paesi (coprendo circa il 99% del Pil mondiale).

I convegni organizzati dal Cresme sono l’occasione per partecipare alla presentazione di SIMCO e dello scenario internazionale delle costruzioni, ottenere l’accesso al sistema informativo, ricevere un rapporto di studio preparato dai ricercatori del Cresme e (su richiesta) il rapporto Euroconstruct, che da oltre 60 anni fornisce un quadro dettagliatissimo dello scenario delle costruzioni in Europa.

15 ottobre 2014 - Casa dell'Architettura
Roma - Piazza Manfredo Fanti, 47

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?