Al termine delle due manifestazioni fieristiche dell'edilizia che si contendono il mercato del Nord-Italia, si conferma l'indiscussa leadership di Costruire al Centro-Sud.
 
COSTRUIRE Edil Levante e SITEP Tetto & Pareti 2012 (Bari 01-04 marzo 2012), infatti, è la più importante fiera dell'edilizia del Centro-Sud Italia, una vera e propria vetrina a 360 gradi su prodotti, tecnologie, materiali ed innovazioni, lontana dal dualismo contrapposto delle fiere concomitanti del Nord-Italia.

Costruire 2012 Casa e opere pubblicheÈ un problema ricordato dagli organizzatori della manifestazione che sentono la mancanza di un coordinamento nazionale e vedono una frammentazione del mercato fieristico italiano, regalando un vantaggio alle grandi manifestazioni centralizzate all’estero, per esempio della Germania.

Ed è proprio nel Centro-Sud Italia che esistono tutte le condizioni per combattere l'attuale crisi economica e quindi ripartire e creare sviluppo nel settore delle costruzioni, Bioedilizia inclusa.

E' importante ricordare che per quanto concerne i fondi FAS, entro il 31 dicembre le Regioni del Sud dovranno rendicontare il 100% della spesa per il 2011 ed impegnare l'80% delle risorse per il 2012. Per cui per i prossimi mesi la tabella di marcia nel mondo dell'Edilizia sarà serratissima.

Lo stesso Presidente dell'ANCE Puglia Salvatore Matarrese sostiene che le regioni meridionali, organizzando tempestivamente gare d'appalto e bandi pubblici, potranno innescare nuovamente un circuito virtuoso rimettendo in moto il settore edile.

Costruire 2012, di conseguenza, investe sulle grandi opere che il Sud dovrà fare per diventare un vero e proprio incubatore e sul ritorno di interesse per l’edilizia privata abitativa e per la sua valorizzazione sottolineando i processi di ristrutturazione e modernizzazione della casa

Tutto ciò rappresenta uno scenario ricco di opportunità con enormi margini di crescita nelle diverse tematiche da affrontare: grandi opere pubbliche e private, edilizia sostenibile e tecnologie del domani, tutte le novità nel campo della demolizione/ricostruzione, ampio spazio alle ultime tendenze sulle finiture per interni.

Arch. Maria Renova
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?