La riqualificazione del patrimonio edilizio è il tema analizzato nel ciclo di incontri/seminari che si stanno svolgendo nel corso di quest’anno in tutta Italia (10 le tappe previste).

Gli incontri tematici, portando temi e soluzioni per la riqualificazione energetica ed edilizia nonché soluzioni sostenibili dedicate al patrimonio pubblico e privato, rispondono alle sollecitazioni dell’Europa che il 16 febbraio scorso ha chiesto “Make renovating buildings easier”.

La Commissione Europea ha presentato un pacchetto in materia di energia sostenibile e sicurezza energetica identificando misure “Verso un settore del riscaldamento e del raffreddamento intelligente, efficiente e sostenibile” perché questo è uno dei settori di intervento strategici per raggiungere gli obiettivi EU 2020.

Il ciclo di incontri gratuiti sulla riqualificazione del patrimonio edilizio italiano (dedicato a ingegneri, architetti, geometri, tecnici della Pubblica Amministrazione, operatori del contract e imprese) sono svolti da Maggioli Editore in collaborazione con SAIE – Building e Construction, perchè la riqualificazione del patrimonio edilizio, centrale per l’odierna filiera, sarà declinata nei suoi aspetti energetici e strutturali e coinvolgerà l’edilizia residenziale, il patrimonio immobiliare pubblico e le soluzioni dedicate al contract.

Qualificati esperti del settore portano in ogni tour le best practices e le migliori scelte progettuali e tecnologiche in materia.

"Chi costruisce oggi ha fiducia nel domani – spiega sempre Norbert Lantschner, Presidente della Fondazione ClimAbita – tuttavia decisivo è quale futuro vogliamo? Con i nostri comportamenti di oggi mettiamo le basi di ciò che ci aspetterà domani, soprattutto come vivranno i nostri figli. Fuori dubbio i temi centrali dei prossimi decenni si concentrano sulle risorse energetiche e il cambiamento climatico. Le risposte che daremo nel settore strategico dell’edilizia definiranno il nostro benessere economico, sociale e ambientale. In altre parole, il futuro si costruisce oggi".

Le date

Padova, 24 marzo 2016
Milano, 7 aprile 2016
Cuneo, 28 aprile 2016
Roma, 5 maggio 2016
Cesena, 26 maggio 2016
Bari, 9 giugno 2016
Napoli, 22 settembre 2016
Pisa, 13 ottobre 2016
Torino, 27 ottobre 2016
Genova, 17 novembre 2016

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?